Registro.Bike.it | 15-18 marzo | Corso Venezia, zona Planetario | Milano Digital Week

Vogliamo farla finita con i furti di bici?
Vogliamo farla finita con i furti di bici?

Nei giorni 15-18 marzo, durante Milano Digital Week, parliamo e testiamo i migliori strumenti per la marcatura e la registrazione digitale delle bici.

Dove:
Corso Venezia, Milano | In corrispondenza del Planetario Ulrico Hoepli.

Quando:
giovedì 15 marzo dalle 7,00 alle 18,00
venerdì 16 marzo dalle 9,00 alle 18,00
sabato 17 marzo dalle 9,00 alle 18,00
domenica 18 marzo dalle 9,00 alle 18,00

Perché:
La marcatura delle bici è un forte deterrente, una attività fondamentale per limitare il furto e la ricettazione di bici.
Desideriamo aggregare cittadini, ciclisti, operatori di settore e produttori,  associazioni, negozianti, officine, Forze di Polizia, Municipio, Pubblica Amministrazione e siti dell’usato. Chiunque abbia il desiderio i contrastare il furto di bici.

Obiettivo:
attivare un sistema efficiente, adeguato ad esigenze diverse, economicamente sostenibile per chiunque vada in bici.
Il sistema deve evitare eccessi di burocrazia e rimanere un atto volontario e non obbligatorio.

Vantaggi in breve:
Le bici marcate vengono registrate online.
Una bici marcata è meno appetibile per i ladri: la marcatura protegge dal furto.

Quando una bici è marcata, un acquirente può verificarne la provenienza in modo autonomo ed accertarsi che non sia una bici rubata. L’acquisto avviene quindi in sicurezza.

Il sistema consente di fare il passaggio della bici da venditore ad acquirente in autonomia.

Le Forze dell’Ordine controllano meglio fenomeni di ricettazione e possono risalire al reale proprietario della bici.

I negozianti e le officine possono offrire un servizio in più ai clienti.

Una bici rubata e rinvenuta viene riassegnata al proprietario facilmente.

Per informazioni: info@bike.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.